Secondo l’ultimo rapporto mensile dell’Abi maggio risulta essere il sesto mese consecutivo di calo dei tassi sui mutui.
Il tasso medio sulle nuove operazioni per l’acquisto di abitazioni è sceso al 3,61%, rispetto al 3,67% di aprile e al 4,42% di dicembre 2023. Questo Una buona notizia per chi si appresta a cercare casa e che potrebbe trovare sempre meno difficoltà ad ottenere un prestito per l’acquisto di una abitazione.

Questo calo ha anticipato la recente decisione della BCE di ridurre di un quarto di punto i tassi di politica monetaria: il tasso Euribor a 3 mesi ha registrato una media del 3,75% a maggio, in calo rispetto al 3,81% del mese precedente e di 25 centesimi rispetto al picco di ottobre 2023. Il tasso Irc a 10 anni, utilizzato spesso nei mutui, è sceso al 2,80% dal 2,82% di maggio, registrando una diminuzione di 69 punti base rispetto al valore massimo di ottobre 2023.

Tassi sui nuovi finanziamenti
Anche i tassi medi sui nuovi finanziamenti alle imprese sono diminuiti, passando dal 5,30% di aprile al 5,21% di maggio, rispetto al 5,45% di dicembre scorso. Nel complesso, il tasso medio sul totale dei prestiti rimane stabile al 4,81%.

Tratto da Idealista
https://www.idealista.it/news/finanza/mutui/2024/06/17/181651-tassi-dei-mutui-in-calo-per-il-sesto-mese-consecutivo#at_medium=email&at_emailtype=retention&at_campaign=1059&at_creation=news_daily_20240618&at_send_date=20240618&at_link=m-3-titular-node-181651&at_recipient_id=3809390378&at_recipient_list=3&utm_medium=email&utm_campaign=1059&utm_term=m-3-titular-node-181651

Avvisiamo la gentile clientela che gli annunci sono in fase di aggiornamento

Questo si chiuderà in 20 secondi

× chatta con noi